Artisti in circolo – Giorgio Coen Cagli – Roma moderna

Della serie Artisti in circolo presso il circolo degli artisti di Roma
DAL 20 al 27 dicembre 2012 dalle 19.30 in poi

Circolo degli Artisti
via Casilina Vecchia 42, 00182 ROMA
tel 06/70305684 – fax 06/97250663
info@circoloartisti.it

GIORGIO Coen Cagli
E’ nato nel 1988 a Roma, città dove vive e svolge gran parte dei suoi progetti. Si avvicina al mondo della fotografia a 17 anni, e dopo le prime esperienze da autodidatta si iscrive al Centro Sperimentale di Fotografia “Adams” . In particolare sceglie di occuparsi di reportage sociale, e per questo frequenta, il corso tenuto da Tano D’Amico e in seguito i corsi di foto-racconto di Rocco Rorandelli grazie ai quali matura un rapporto con la disciplina fotografica che lo porta a servirsi di quest’ultima come un mezzo di indagine attraverso la realtà, per cercare, quindi, di restituire immagini che possano informare e sensibilizzare il pubblico.
Le tematiche scelte da Giorgio sono, sin dagli inizi, quelle legate ai contrasti che caratterizzano la nostra società rendendola frammentaria e spesso dando origine a situazione di disagio e precarietà. Il suo primissimo lavoro (Ottobre 2007) si svolge dunque all’interno del campo Rom di Roma, Tor di Quinto, pochi giorni dopo lo scoppio di una nuova intolleranza nei confronti delle popolazioni nomadi dovuta al caso Reggiani; Giorgio avrà anche occasione di visitare il campo Rom di Scampia, Napoli. Il lavoro è stato esposto nel 2008 nel corso della prima edizione della rassegna “Occhi Rossi Festival”.
Contemporaneamente, comincia a lavorare ad un progetto sui movimenti studenteschi: ha documentato “L’Onda” (autunno 2008) ed oggi è al fianco di organizzazioni come UniCommon e A*R. Nel Settembre 2009 l’autore visita Istanbul, e anche qui si concentra soprattutto sui tessuti più disagiati della società come senzatetto e nomadi. Le fotografie prodotte in questo viaggio sono state esposte in una mostra dal titolo “No Dreams” (Giugno 2010).
Grazie ad alcune foto realizzate ad Istanbul, Giorgio viene selezionato per partecipare ad un workshop con l’agenzia Magnum Photos (3-7 Novembre 2009) a Barcellona, dove realizza un breve reportage sul quartiere del Raval, una realtà estremamente frammentaria e difficile per via della presenza di comunità di tossicodipendenti, alcoolisti e disoccupati. Il lavoro viene esposto al termine del workshop con il titolo “Ghetto Raval”, nell’ambito del festival fotografico “Trafic” 2009.
Nel 2011 e’ tra gli autori di cascinafarsettiart 2011.

ROMA MODERNANel 2010 Giorgio inizia a lavorare al tema dell’espansione urbana di Roma a ridosso della campagna e in particolare ai disagi che, dagli anni ’60 in poi, questa ha creato per la popolazione rurale, generando una convivenza forzata e spesso paradossale tra il vecchio mondo degli ultimi pastori rimasti e la città in continua crescita. Il lavoro, che prende in considerazioni in particolare il parco dell’Appia Antica e la zona di Valle Aurelia, tipici esempi dell’effetto dei “palazzinari” romani e delle costruzione abusive nate nell’ultimo

Annunci

Una risposta a “Artisti in circolo – Giorgio Coen Cagli – Roma moderna

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...