The Arab Revolt Giorgio di Noto Premio Pesaresi 2012


The Arab Revolt

GIORGIO DI NOTO


PREMIO PESARESI 2012

Il 21 esimo Si Fest di Savignano sul Rubicone ha proclamato il vincitore del Premio Pesaresi 2012

La giuria, presieduta da Denis Curti, direttore di Contrasto Italia e per sei anni direttore artistico del Si Fest, ha premiato il lavoro del giovane autore per la sua intrinseca capacità di restituire il senso dicontemporaneità della fotografia. Per l’ottima capacità di edizione e selezione, per l’omogeneità e lacoerenza del progetto. Per aver utilizzato il linguaggio fotografico al meglio delle potenzialità tecnologiche odierne.

The Arab Revolt è un reportage sul ruolo determinate che hanno svolto i social nertwork durante quella che i media occidentali hanno definito la “primavera araba”.


Di Noto ha deciso di utilizzare il materiale presente nella rete e, dopo avere visionato centinaia di video amatoriali e canali di web tv locali ed esteri, ha scelto i fotogrammi più significativi e li ha rifotografati dal proprio monitor.

L’ambìto premio di 5 mila euro dedicato al reporter riminese prematuramente scomparso è giunto all’11esima edizione. Con i cinque premi messi ogni anno a disposizione, il SI Fest si conferma essere un trampolino di lancio per gli esordienti, offrendo loro anche l’occasione di muovere i primi qualificati passi nel mondo del lavoro.

L’appuntamento conclusivo del SI Fest è per domani domenica 16 settembre alle ore 18.30 nella sala conferenze dell’Accademia dei Filopatridi con le premiazioni dei restanti 4 premi, Premio SI Fest/Portfolio 12, Premio Fotogiornalistico Parallelozero/SI Fest, Premio MiCamera, Premio Sapzio Labò.

Giorgio di Noto è stato un ex allievo del CsfAdams

Annunci

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...